PRIVILEGIO ARTIGIANO RICONOSCIUTO CON SENTENZA IN CASSAZIONE 18723-18

*

*


18-09-2018

Privilegio artigiano – sentenza cassazione n. 18723/18 dopo la modifica dell' art. 2751

La Corte di Cassazione è recentemente intervenuta sul riconoscimento del
privilegio delle imprese artigiane; nella sentenza n. 18723/18 la Corte si è pronunciata per la prima volta su un credito sorto successivamente all’entrata in vigore del DL n. 57/12 (conv. in legge n. 35/12) che aveva modificato la disciplina in materia (di cui all’art. 2751 bis, n. 5. cc).
Tale modifica - a suo tempo auspicata da Confartigianato – aveva cercato di superare la consolidata giurisprudenza di Cassazione che rimetteva al giudice il compito di stabilire se l’impresa creditrice fosse “artigiana”, formando il suo apprezzamento esclusivamente alla luce dei criteri fissati dal Codice civile (in particolare l’art. 2083) e non sulla legge quadro dell’artigianato.
La modifica dell’art. 2751 bis citato ha, infatti, collegato la nozione di “impresa artigiana” alla definizione contenuta nelle “disposizioni vigenti”, operando così un rinvio implicito alla legge quadro dell’artigianato.
Tale collegamento è stato ora riconosciuto anche dalla Corte di Cassazione, che
nella sentenza in esame ha stabilito con nettezza che Per effetto della modifica intervenuta nel 2012, il nuovo testo dell’art. 2751 bis, n. 5, c.c. riconosce adesso il privilegio dell’impresa artigiana “definita ai sensi delle disposizioni vigenti”, operando un chiaro rinvio alle definizioni contenute nella legge quadro n. 443 del 1985.>>
La Suprema corte, pur superando il precedente orientamento in materia, non ha ritenuto di accogliere la tesi (sostenuta dall’impresa artigiana ricorrente), secondo la quale l’iscrizione all’Albo delle imprese artigiane – avendo efficacia costitutiva – è condizione sufficiente per il riconoscimento della natura artigiana anche ai fini del riconoscimento del privilegio.
La Cassazione, invece, ha ritenuto che il richiamo alle “disposizioni legislative vigenti”, contenuto nell’art. 2751 bis, imponga il positivo riscontro di tutte le condizioni richieste dalla legge quadro, dovendo così verificare il possesso dei requisiti soggettivi (art. 3 della legge quadro) e dimensionali (art. 4). In definitiva, l’iscrizione all’Albo si configura, per la Corte, come “elemento necessario ma non sufficiente per definire l’impresa come artigiana, dovendo pertanto concorrere con gli altri requisiti di cui agli articoli citati, la cui sussistenza va dimostrata dal creditore e conseguentemente verificata in concreto dal giudice ai fini del riconoscimento del privilegio.

2

La sentenza ha operato, quindi, un importante riconoscimento dell’applicabilità della legge quadro in materia di privilegio artigiano, anche se non ha escluso il controllo del giudice sugli elementi che costituiscono il
presupposto dell’iscrizione all’Albo (non ritenendo appunto sufficiente il dato formale dell’scrizione – come auspicato dalla Confederazione).
In considerazione di quanto emerso dalla sentenza, appare opportuno consigliare alle imprese artigiane di produrre, nel corso della procedure concorsuali, la documentazione idonea a comprovare la sussistenza dei requisiti previsti dalla legge quadro e non solo l’iscrizione all’Albo.
Trattandosi della prima sentenza di Cassazione che adotta il nuovo orientamento in materia, sarà necessario monitorare come la giurisprudenza di merito verificherà tali presupposti, potendo anche determinarsi una differente interpretazione degli stessi requisiti di cui agli articoli 3 e 4 della legge quadro rispetto a quella fornita dalle Amministrazioni interessate alle procedure di iscrizione (CPA, CCIAA ed INPS).

 PER CONSULTARE ART.2751 BIS clicca qui
PER CONSULTARE LEGGE 35\12 clicca qui

 
 


Indietro

22/10/2018
FATTI AD ARTE - INVITO ALL' INAUGURAZIONE ...
Sabato 22 ottobre inaugurazione della seconda edizione di FATTI AD ARTE ...
22/10/2018
PARTECIPA ALL' ATELIER DELLA MODA E DEL DE...
Invito a partecipare a -L'ATELIER DELLA MODA E DEL DESIGN- presso l' artigiano in fiera 1-9-12-2018 ...
19/10/2018
REGIONE PIEMONTE - NOVITA' SUL SISTEMA TEL...
Il regolamento prevede che tutte le istanze edilizie vengano trasmesse esclusivamente via telematica ...
17/10/2018
CONFARTIGIANATO BIELLA TRASFORMA IN REALT...
Confartigianato Biella grande opportunità di vendere nel paese più grande del mondo ...
15/10/2018
CORSI DI FORMAZIONE DI CONFARTIGIANATO BIE...
Corsi di formazione per il mese di novembre...iscriviti ! ...
12/10/2018
TAVOLO INTERASSOCIATIVO BIELLESE PER LA SI...
Tavolo interassociativo biellese per la sicurezza e igiene sul lavoro ponderano 25 ottobre 2018 ...
10/10/2018
FATTI AD ARTE - SECONDA EDIZIONE- 26-27-28...
Ritorna -Fatti ad arte-, seconda edizione, dal 26 al 28 ottobre 2018 #fiera-artigianale ...
09/10/2018
APPROVATO NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI...
CON DELIBERA REGIONALE SI SONO APPROVATE NUOVE DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CATASTO TERMICO ...
08/10/2018
MISSIONE INCOMING -SOUTH ITALIA STYLE- SAL...
Invito all' incoming a Salerno 23-26 novembre 2018 all' interno di -Italian fashion talent awards- ...
05/10/2018
BLOCCO SMOG CONFARTIGIANATO NON CI STA !...
Blocco smog - Un grave e ingiustificato danno alla mancata deroga ...
04/10/2018
RESTAURO- CICLO DI WORKSHOP -NANOSISTEMI P...
16-17 OTTOBRE due giornate dedicate ai nanosistemi per il restauro presso La Venaria Reale ...
04/10/2018
ROMA 17 OTTOBRE 2018- INCONTRO CON DELEGAZ...
Incontro tra imprenditori coreani e italiani organizzato a Roma il 17 ottobre 2018 ...
04/10/2018
VETRINA DELL' ECCELLENZA ARTIGIANA - NOVA...
Possibilità per eccellenze artigiane di vendere i propri prodotti a Novara il 24-25 novembre p. ...